Contesti 2015 – Il festival dei libri

CONTESTI è l’incontro della letteratura con le altre arti che toccandosi, si influenzano a vicenda. Il festival nasce da un’ idea dell’associazione AABC (‘’Amici della Biblioteca di Carinola’’) che da circa tre anni gestisce, in forma di volontariato, la Biblioteca Comunale e si impegna nella realizzazione di eventi quali presentazioni di libri, cineforum, mostre, spettacoli teatrali e musicali. Convinti che la cultura non sia appannaggio esclusivo dei palcoscenici delle grandi città, questo festival è il tratto di unione tra gli eventi annuali, intesi come canali che agevolano la promozione e la diffusione della cultura vissuta in tutte le sue sfaccettature, anche nei piccoli centri come Carinola.
CONTESTI è legato all’arte di dire parole, di progettare, sviluppare ed infine porgere idee, attraverso vari incontri che si susseguono in diversi momenti spazio-temporali, così da permettere a tutti di godere di ogni singolo evento.
CONTESTI è il festival dei libri, una finestra sul loro mondo per scoprire nuovi autori, nuovi testi ed avvicinarsi a quelli già noti. Riflettere sulle tendenze e sulle nuove strade che il mercato culturale italiano sta imboccando, per capire come riportare l’arte ad essere un punto fermo della nostra società e della nostre vite.
CONTESTI è un discorso aperto che ha bisogno di te per essere vissuto, delle tue orecchie per essere ascoltato.

La sede di CONTESTI è Palazzo Novelli: costruito per volere di Antonello Petrucci nella seconda metà del ‘400 con l’intervento di maestranze catalane. Restaurato nel 1998, l’edificio conserva l’aspetto che acquisì nel XV secolo, mostrandosi come uno degli esempi più significativi del linguaggio architettonico catalano nella Campania settentrionale.

Durante i due giorni ci saranno laboratori per diverse fasce d’età: l’illustratore Giancarlo Covino realizzerà con  adulti e ragazzi un fumetto corale, mentre i bambini costruiranno un libro a mano con materiale riciclato insieme all’associazione Artétèca at workIl drammaturgo Francesco Puccio discuterà sul tema della ricezione dei classici nel mondo contemporaneo.

Inoltre, si avrà la possibilità di conoscere il patrimonio storico-artistico di Carinola, partecipando alle visite guidate a cura dell’ Archeoclub.

Ampio spazio sarà dedicato all’arte visuale del fumetto con le esposizioni delle opere di Enzo TroianoGiancarlo CovinoSimone Lucciola RoccoLombardi, la Scuola Italiana di Comix e Daniele Bigliardo.

Momento cruciale dei due giorni saranno le presentazioni dei libri e gli incontri dedicati alla narrativa. Ospiti di questa seconda edizione saranno Carmen PellegrinoEva GiovanniniAttilio CocoMarco MarsulloDiego De Silva e Antonio Pascale. A scandire il tempo del festival sarà la musica:Fuori Catalogo intervisterà la band The Orange Beach per un dialogo sul filo rosso che collega la musica alla letteratura, Canio Loguercio con Alessandro D’Alessandro canterà il suo Tragico Ammore. Il sabato, chiuderà il festival Davide Combusti, in arte The Niro, in concerto.

1